--- Le pacelle ti Cermania ---

ANTEFATTO:
13 luglio 2008, Stoner vince al Sachsenring la terza gara consecutiva della stagione, e le pagelle del dopogara non stimolano polemiche ma l'appetito ...

Riportiamo la traduzione integrale delle pagelle del famoso giornalista tedesco Fritz Masetten Von Pippentroop, per gli amici Troppenpippen.
Come da antica consuetudine renana, Troppenpippen per non scontentare nessuno invece dei voti assegna specialità culinarie bavaresi, così il lettore può decidere, a seconda della simpatia che prova per il pilota o per il piatto proposto, se il suo beniamino va nella polvere o sull'altare.


Marco Simoncelli: dopo una gara in solitaria, sfoggia tutta la sua dialettica a Fuorigiri rispondendo "Alla partenza mi stavo cagando addosso". Dopo 5 minuti arriva una telefonata "Simoncelli, mi consenta, se vuole la faccio entrare nel mio Gabinetto, basta che mi dice cosa usa per concimare i capelli!". Quando Barbapapà gli chiede: "Avresti voluto che la gara durasse di meno?" risponde candidamente: "Mi sarebbe piaciuto, ma non sarebbe stato sportivo nei confronti degli altri!". Se continua così, Berlusconi diventa riccio, lui vince il mondiale e l'anno prossimo diventa Ministro.
PORCINI ARROSTITI


Valentino Rossi: il cannibale che sbranava tutti, al traguardo è felice come una pasqua di essere arrivato due; smerda quelli di Italia 1, che già parlavano di complotti alla partenza, dicendo che è partito benissimo; non visto, butta a terra il tergicristallo che avevano montato sulla M1 per contrastare l'elettronica superiore della Ducati.
ZUPPA DI CIPOLLE CON PANE DI SEGALE ABBRUSTOLITO


Chris Vermeulen: domenica mattina ha fatto la danza della pioggia, nel pomeriggio, memore di quando un coniglio gli diede un morso nel culo, riesce a mantenere alla giusta distanza i denti di De Angelis.
LEPROTTO IN SALMI'


Colin Edwards: i soliti venti giri a velocità calissi, poi inizia a sentire freddo e si sdraia per tornare prima ai box e rimettersi davanti al caminetto con la sciallina della nonna.
TROTA BOLLITA


Casey Stoner: ancora non ha smaltito gli effetti della tremenda mazzata psicologica ricevuta da Rossi a Barcellona, e si vede. Miglior tempo nelle prove libere, pole e vittoria in solitaria, ci sia pioggia vento o sole, ma continuano i disturbi psicologici che il piccolo Casey somatizza con il mal di stomaco che gli impedisce il sabato di essere più veloce del venerdì; qualcuno ipotizza che siano dovuti alla cucina tedesca, i più edotti chiedono un consulto di psicologi.
BIRRA E SALSICCE


Marco Melandri: prima che lo faccia la Ducati, viene licenziato dalla fidanzata per scarso rendimento; con la mente sgombra dal terrore di dover soddisfare la vorace signorina, si ricorda di essere un pilota di moto e si mette a girare con tempi decenti; poi, come al solito, se ne viene a terra precocemente.
INSALATA DI FINOCCHIO


Daniel Pedrosa: la ex fidanzata di Melandri entra nel box di Dani, gli prende la testa e se la infila in mezzo alle gambe, mettendolo a tu per tu con le sue mutandine bagnate, poi gli dice che l'aspetta a fine gara per dargli il resto; Pedrosa, eccitato dall'odore, sale in moto e parte a razzo, lascia gli altri a dieci secondi prima di spalmarsi a terra. Quello che non sapete, è che in quella curva fino a un mese fa c'era un guardarail sulla via di fuga, sostituito dopo la famosa bandiera "guardarail assassinos"; così, invece di lasciarci la pelle, si limita a fracassarsi una mano sul "cordolos bastardos". All'uscita dalla clinica mobile mostra un timido sorriso, pensando alla lunga convalescenza che l'aspetta con accanto la ex fidanzata di Melandri come infermiera.
SPEZZATINO CON PATATA


Livio Suppo: è lui il vero vincitore in Germania, l'unico uomo che si taglia i capelli con lo stesso rasoio con cui fa la barba, dicono che si trombi le mogli degli altri ma allo stesso tempo manda occhiate dolci a Simoncelli, manda la sua email nei forum per farsi scrivere da quanti più omaccioni possibili, speriamo che non lo licenzino mai altrimenti se torna in giro sono costretto a mettermi le mutande di ferro.
GOULASH PICCANTE


(Ex) Fidanzata di Melandri: che dire? Dove passa lei non cresce più l'erba, ma altre cose, e quando se ne va lascia peli bruciati ...
WURSTEL IMPERIALE